Most Popular


Banche, scoppia il caso Boschi
Il caso Boschi è ormai scoppiato. Il coinvolgimento del papà e del fratello del ministro in una delle banche salvate ... ...



Matteo Renzi: Chi vota no al referendum teme per la poltrona

Rated: , 0 Comments
Total hits: 28
Posted on: 05/24/16
Matteo Renzi torna a parlare e mette nel mirino il Movimento Cinque Stelle. Il premier entra a gamba tesa nella campagna elettorale per le comunali di Roma e attacca la candidata grillina: "Virginia Raggi' Una sorta di co.co.pro della Casaleggio associati. Io se fossi un cittadino romano sceglierei una persona libera, non un co.co.pro di un'azienda milanese", ha spiegato il premier a Repubblica.it. Poi il premier affronta il tema caldo del referendum e del voto in autunno: "I parlamentari dei Cinque stelle e della Lega li capisco. Sanno che se passa il referendum uno su tre resta a casa. Sono terrorizzati di perdere la poltrona e vivere l'esperienza mistica di tornare a lavorare".E ancora: "L'elettore Lega o M5s, che non mi sopporta, potrà dire 'Non voterò Renzi, ma non voglio un sistema bloccato e voto si. I dirigenti politici invece sanno che se passa il sì gli spazi per i politici si riducono in modo impressionante". Poi il premier parla anche della polemica dei giorni scorsi con i partigiani: "Quella sui partigiani è una "polemica incomprensibile. L'Anpi ha preso la sua posizione, il buon senso dimostra che ci sono partigiani che votano no e partigiani che votano sì. Quando vedo il comandante Diavolo, che si professa non renziano e che dice che voterà sì mi sono emozionato, perchè io voglio bene ai partigiani". Infine afferma: "Rischio dittatura' Di che parliamo' Chi vuol votare no vota no, ma non si dicano bugie".




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?