Most Popular


Banche, scoppia il caso Boschi
Il caso Boschi č ormai scoppiato. Il coinvolgimento del papā e del fratello del ministro in una delle banche salvate ... ...



Yemen, ucciso il giovane Hashim mentre filmava i crimini di guerra sauditi

Rated: , 0 Comments
Total hits: 26
Posted on: 01/26/16
In Yemen i raid aerei dell'aviazione dell'Arabia Saudita, secondo le stime Onu, hanno ucciso otto mila civili. Tra questi, c'č anche Hashim al-Homran, 17 anni, che il 21 gennaio scorso, stava filmando con la sua piccola telecamera i micidiali effetti di uno dei tanti bombardamenti a Dhayan, a venti chilometri dalla cittā di Sadaa.Il giovane “reporter” stava documentando l'arrivo dei soccorsi che disperatamente cercavano i superstiti sotto le macerie. Ma all'improvviso arriva un altro bombardamento. Hashim viene ferito, ma continua a riprendere le violazioni che si consumano davanti ai suoi occhi. Non si ferma e filma anche l'ennesimo attacco ad una ambulanza di Medici Senza Frontiere (Msf) arrivata nella zona dei raid, che č costato la vita all'autista.A causa delle ferite riportate dai bombardamenti, Hashim muore il giorno successivo. E il suo ultimo filmato, caricato in parte su You Tube, documenta la brutale pratica portata avanti dai sauditi, quella del double-tap. Ovvero bombardare, aspettare l'arrivo dei soccorsi e ribombardare di nuovo la stessa area. Una pratica che anche secondo le Nazioni Unite č un crimine di guerra.Ma i bombardamenti sauditi non si fermano. Come non si stanno fermando gli affari milionari dell'Occidente che stanno riempendo gli arsenali del Golfo. Italia compresa.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?